Organi di indirizzo politico-amministrativo

Art. 13, c. 1 lett..a – Art 14, c.1   ( D.Lgs. 33/2013)

ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO AMMINISTRATIVO

1) Assemblea Generale; 2) Consiglio di Amministrazione; 3) Presidente. Durano in carica tre anni.

L’ASSEMBLEA GENERALE  è composta da un rappresentante designato da ciascuno dei Soci partecipanti.

Soci 2016

COMUNE DI RIETI

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI RIETI

COMUNE DI CITTADUCALE

COMUNE DI POGGIO NAYIVO

COMUNE DI POGGIO MOIANO

COMUNE DI FRASSO SABINO

COMUNE DI BORGOROSE

COMUNE DI SCANDRIGLIA

COMUNE DI MONTELIBRETTI

COMUNE DI FARA IN SABINA

AMMINISTRAZIONE BENI CIVICI DI VAZIA

INTESA SANPAOLO SPA

FEDERLAZIO RIETI

C.C.I.A.A. RIETI

UNINDUSTRIA RIETI

CONSORZIO BACINI IMBRIFERI

I Soci  nel 2014 sono:

C.C.I.A.A. di Rieti, Amministrazione Provinciale di Rieti; Cassa di Risparmio Rieti SpA; Comune di Cittaducale; Unicredit; Consorzio Bacini Imbriferi Montani Nera-Velino; Amministrazione Separata Beni Civici di Vazia; Federlazio; Associazione degli Industriali della Prov. di Rieti; Comune di Borgorose; Comune di Fara in Sabina; Comune di Scandriglia; Comune di Montelibretti; Comune di Poggio Nativo; Comune di Poggio Moiano; Comune di Frasso Sabino. L’Assemblea Generale approva entro il trenta Settembre il Bilancio di Previsione relativo al successivo esercizio, effettuando anche la verifica dell’ammontare dei conferimanti effettuati dagli Enti Soci; approva entro il trenta di Aprile il Bilancio dell’anno precedente; approva il Programma Triennale di attività e di organizzazione ai sensi delle vigenti disposizioni di legge; determina le modalità di ingresso dei nuovi soci del Consorzio; nomina il Presidente e il Consiglio di Amministrazione; nomina due menbri effettivi del Collegio Sindacale  scelti fra gli iscritti nel Registro dei Revisori dei Conti; ratifica la nomina del Presidente del Collegio Sindacale designato dalla Regione; fissa i compensi del Presidente, del Vice-Presidente, dei Componenti il Collegio Sindacale e l’ammontare dei gettoni di presenza per la partecipazione alle sedute degli Organi Collegiali; delibera le modifiche dello Statuto da sottoporre all’approvazione della Regione; adotta i Regolamenti previsti dallo Statuto; delibera l’eventuale scioglimento del Consorzio o l’eventuale proroga;delibera l’adozione del Piano regolatore dell’Area e degli Agglomerati Industriale.

Esso predispone, entro il termine del 31 Agosto il Bilancio di Previsione; la predisposizione del bilancio dell’anno precedente; la predisposizione del programma triennale di attività e di organizzazione; la predisposizione del Piano Regolatore Consortile; l’adozione di tutti gli atti intesi apromuovere le espropriazioni, l’acquisto e la vendita di immobili e di quanto si rendesse necessario per il raggiungimento dei fini del Consorzio; la nomina del Direttore Generale, dei Dirigenti e l’assunzione del personale;l’approvazione dei regolamenti che disciplinano l’attività svolta dal Consorzio; ogni decisione in merito alla partecipazione del Consorzio a società di capitali e/o società consortili miste; la nomina dei rappresentanti del Consorzio presso altri Enti, società o commissioni; l’approvazione dei programmi di attuazione delle funzioni demandate al Consorzio dalla Regione dalla Amministrazione Provinciale o da altri Enti; l’approvazione dei Piani Attuativi del Piano Regolatore Generale degli Agglomerati.

Il PRESIDENTE ha la rappresentanza legale del Consorzio, convoca e presiede le riunioni ordinarie e straordinarie dell’Assemblea Generale e del Consiglio di Amministrazione, vigila sull’attività del Consorzio, esercita le funzioni a lui delegate dalla Assemblea Generale e dal Consiglio di Amministrazione. Provvede ad inviare alla Giunta Regionale, entro dieci giorni dalla approvazione da parte dell’Assemblea Generale, il programma triennale di attività e di organizzazione, il Bilancio di Previsione ed il Bilancio.

Il VICE-PRESIDENTE  è eletto dal Consiglio di Amministrazione tra i suoi membri. Può essere delegato dal Presidente allo svolgimento di compiti di carattere permanente e/o alla trattazione di affari specifici. In caso di assenza o di impedimento del Presidente lo sostituisce.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE VIGENTE DAL 2015

Delibera  Ass. Generale n.4/15 del 15/05/2015 l’Assemblea generale conferma membri del Consiglio:

Andrea FERRONI                                                            Presidente

Dichiarazione  incompatibilità  incarico  Andrea Ferroni Ferroni

Stefano COLANTONI                                                     Vice-Presidente  -  Consigliere

Dichiarazione incompatibilità incarico Colantoni Stefano

Sauro ANTONELLI                                                         Consigliere

Dichiarazione incompatibilità incarico  Antonelli Sauro

Giorgio PEROTTI                                                             Consigliere

Dichiarazione  incompatibilità incarico Perotti Giorgio

 

ANNO 2016

PRESENZE CONSIGLIO  ANNO 2015

 

 

ANNO 2015

PRESENZE CONSIGLIO ANNO 2014

Del. Ass. Gen. n. 4 15 del 15/05/2015 – Rinnovo Organi . Presa atto nomina C.C.I.A.A.

Del. C.d.A. n. 46 15 del 15/05/2015 – Nomina Vice Presidente.

Situazione  reddituale  Perotti  anno 2014

 

 

ANNO 2014

Il  CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE  è composto da:

Andrea FERRONI                                                            Presidente

Stefano COLANTONI                                                     Vice-Presidente  -  Consigliere

Sauro ANTONELLI                                                         Consigliere

Antonio D’ONOFRIO                                                      Consigliere

Dino MILUZZI                                                                  Consigliere

Giovannangelo PEZZOPANE                                      Consigliere

ATTI DI NOMINA, INCARICHI E COMPENSI

Del.Ass. Gen. 1.1.12. Nomina presidente e cda

Del.Ass. Gen. 2.12 Nomina rappresentante cda

Situazione  reddituale  Ferroni anno 2013

Situazione  reddituale  Colantoni anno 2013

Situazione reddituale  Antonelli anno 2013

Situazione reddituale   Pezzopane anno 2013

Situazione reddituale   Miluzzi anno 2013

Situazione reddituale  D’Onofrio anno 2013